KTM rinnova la famiglia Freeride: è in arrivo infatti la versione 250 F MY18, equipaggiata dal nuovo motore da 250 cc DOHC a quattro tempi. Il nuovo motore, progettato per offrire fin dai bassi regimi una coppia sostanziosa, è più leggero di 1,5 kg rispetto ai modelli precedenti e contribuisce a centrare le masse sul baricentro, contribuendo, così, ad aumentare l’agilità della moto.

Via di mezzo tra una moto da trial e una moto da enduro, la nuova Freeride 250 F è una moto divertente e agile che con un peso inferiore a 99 kg permette di inerpicarsi ovunque con facilità ed è in grado di soddisfare le esigenze dei piloti più esperti così come dei principianti.

È questa l’essenza della filosofia Fun alla base dei modelli Freeride: offrire moto facili ma divertenti, alla portata di tutti ma in grado di farsi apprezzare anche dai piloti più esperti. Tra le novità del nuovo modello, oltre ovviamente al motore, un telaio composito (in acciaio e alluminio) aggiornato, una nuova maschera porta faro e un nuovo parafango anteriore. Nuove anche le grafiche e le sovrastrutture, ora più snelle. La Freeride 250 F monta una forcella WP Xplor da 43mm e un monoammortizzatore PDS Xplor, entrambi regolabili per adattarsi ad ogni percorso.

La nuova KTM Freeride 250 F sarà in vendita da ottobre a un prezzo di 7.860 Euro f.c. Non mancherà, come da tradizione KTM, la possibilità di accessoriarla scegliendo tra le pagine del catalogo KTM PowerParts.