Dal 7 al 12 novembre scorsi, per la 75esima edizione di EICMA, Riders ha allestito uno stand ispirato a un vero ristorante, dove numerosi ospiti – piloti, customizzatori, appassionati – si sono raccontati attraverso non delle classiche interviste, bensì delle chiacchierate in un ambiente semplice e informale, seduti a un tavolo mangiando, bevendo e giocando a carte. Come in una vera trattoria. La Trattoria Riders.

Ispirata alla Trattoria Bertamè – ristorante di Milano nato a fianco della storica omonima officina, un posto perfetto per parlare di uomini, passioni e motori – la Trattoria Riders, proprio come l’originale, è stata rievocata nell’area MotoLive di EICMA e arredata con omaggi e rimandi al mondo delle officine e del racing.

Tra gli ospiti intervenuti e trasmessi in diretta streaming sulla pagina Facebook di Riders, anche Antonio Cairoli, Kiara Fontanesi, Chaz Davies, Joan Mir, Niccolò Canepa, Joan Barreda e i Vittoria and the Hyde Park, che si sono esibiti in un concerto dal vivo davanti al pubblico della fiera, come non era mai accaduto prima a EICMA.

Oltre a essere l’appuntamento più importante del settore moto, per noi di Riders EICMA ha rappresentato anche un’occasione per avvicinarci ai lettori proponendo ciò che meglio sappiamo fare: raccontare storie. Storie di uomini, di passioni e di motori. Storie di vite vissute intensamente, di esperienze al limite, di avventure che lasciano il segno. Così, ciò che solitamente proponiamo sulle pagine del magazine, durante la settimana della moto abbiamo voluto farlo assaporare dal vivo, faccia a faccia, direttamente dalle parole dei protagonisti che durante la settimana della moto si sono raccontati nel nostro stand assieme al direttore Moreno Pisto, il comico di Colorado Cafè Paolo Casiraghi e a Matteo Adreani di The Reunion.

Ecco la gallery della Trattoria Riders powered by Bertamè.

Foto: Valen Zhou